Racconti

Grazie al mio diario ho cominciato a coltivare la scrittura, e poco alla volta mi è venuta voglia di scrivere qualche cosa che non fosse legato all’arrampicata, e che fosse anche di fantasia.

Vorrei pubblicare qui i miei scritti, per non tenerli solo nel mio computer e poterli consegnare a chiunque abbia voglia di perdere 10 minuti del suo tempo a leggere una EvaK non solo rampicante.

Ecco il primo, una storia di strada ispirata ad un personaggio reale, ma completamente di fantasia.

Mercoledi

Una riflessione nata in un giorno qualsiasi
Il viaggio – Ticket to nowhere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*